Alcuni simboli Reiki e Karuna

Sposta con il dito l'immagine o clicca il bottone/freccia sottostante.  (torna indietro)

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • - INTRO -
    I simboli chiamati Reiki e Karuna Reiki sono uno strumento semplice da usare e notevolmente versatile. Durante un trattamento sono attivate le energie pure e armoniche di tali simboli (spesso è uno solo quello necessario) ciascuna delle quali ha la facoltà di portare guarigione in aspetti differenti della propria vita: dalle paure inconsce, alle proprie relazioni affettive, fino ai temi karmici. L'intervento dell'energia “sottile” di questi simboli avvia processi di profonda guarigione che lavorano interiormente anche per lunghi periodi successivi al trattamento. Premi sul pulsante/freccia per visualizzarne alcuni.


  • - IAVA-
    Aiuta ad affermare il proprio potere e a guarire la co-dipendenza (famiglia d’origine, relazioni di coppia, ambiente di lavoro, ecc). Quando ci sono persone che cercano di controllare il modo in cui viviamo è più difficile raggiungere un obiettivo o un modo di essere. Questo può star accadendo ora, oppure nell’inconscio può esserci un residuo di pensieri e di sensazioni di controllo rimasto dal passato. Spesso ciò accade perché abbiamo delegato parte del nostro potere a chi vive intorno noi a causa di traumi, sensi di colpa o paura. Iava ci aiuta ad affermare chi siamo veramente, invece di cercare di corrispondere alle aspettative altrui.


  • - HARTH -
    Se stai vivendo una relazione difficile o che vuoi migliorarla, inviale Harth (meglio se insieme al simbolo a distanza HSZSN). Harth aiuta a sviluppare le buone abitudini. Se c’è un’abitudine che vorresti sviluppare, scrivila su un foglio di carta, metti questo fra le mani e invia Harth tutti i giorni. Aiuta inoltre a guarire dalle dipendenze. Infatti ci si rivolge alle droghe, all’alcool, alle relazioni e ai comportamenti distruttivi quando nella propria vita c’è qualcosa che impedisce di avere l’amore di cui si ha bisogno. Harth ristabilirà l’equilibrio nel cuore… se ti ami, avrai buona cura di te stesso. Harth aiuta a purificare ed energizzare gli ambienti.


  • - RAMA -
    È eccellente per radicare. Agisce sui chakra inferiori aiutando la persona a essere più presente, lucida, attenta e focalizzata. Si può visualizzare Rama sulle piante dei piedi: questo farà affluire nel sistema energetico la lenitiva energia della Terra e contemporaneamente canalizzerà verso di essa tutte le energie confuse che si fossero accumulate nell’aura. Rama aiuta a pulire una stanza dalle energie negative. Puoi preparare o ripulire la stanza del tuo lavoro energetico immaginando Rama al centro della stanza e ai quattro angoli del soffitto e del pavimento. Rama aiuta ad armonizzare i chakra superiori con quelli inferiori e porta determinazione e capacità di portare a termine le cose.


  • - SHANTI -
    Shanti è molto utile per trattare gli attacchi di panico o la stanchezza cronica. Molti di quanti soffrono di tali disturbi si preoccupano del futuro, pensano alle cose che potrebbero andar male invece di concentrarsi sui propri obiettivi, e questo comporta un enorme dispendio di energia e un rinforzo del potere del "negativo". Shanti scioglie la paura e dà una dolce sensazione di pace. Questo aiuta la guarigione dall’insonnia favorendo una buona nottata di sonno e la guarigione dagli incubi. Aiuta a sviluppare il proprio intuito e la chiaroveggenza.


  • - ZONAR -
    Funziona bene nel curare i traumi derivanti da abusi in età infantile (anestetizza e distende) o altre situazioni che sono state così traumatiche - o anche idee che ci trasciniamo da altre vite - che la persona non è stata capace di elaborarle a livello conscio e le ha seppellite lontano dalla mente conscia. Zonar aiuta a guarire le problematiche legate alle vite passate. E’ definibile come guaritore karmico (assieme a Halu): agisce ripulendo le nostre cellule dalla memoria di traumi o di emozioni così intense e di così lunga durata da essere divenute parte della loro "struttura chimica”. In queste situazioni è utile associarlo con simbolo a distanza di HSZSN.


  • - KRIYA -
    Favorisce il radicamento e aiuta a realizzare gli obiettivi Un modo di usarlo a questo scopo consiste nello scrivere l’obiettivo su un foglio di carta in forma di affermazione. Poi traccia Kriya sul foglio, tienilo tra le mani e mandagli Kriya per qualche minuto ogni giorno. Nello stesso tempo devi lavorare allo scopo di raggiungere il tuo obiettivo, studiando un piano e agendo su di esso. Se quell’obiettivo è per il tuo massimo bene, scoprirai che si manifestano importanti “coincidenze” che ti aiuteranno a realizzarlo. Kriya è una porta per andare là dove è più opportuno andare.