• massaggio con i piedi 1
  • massaggio con i piedi 2

Il massaggio con i piedi

Sono molti i vantaggi offerti dal massaggiare anche con i piedi: si riescono a toccare parti del corpo in modo profondo e con maggiore semplicità rispetto all'uso delle sole mani e avambracci. Inoltre chi esegue il trattamento, se mantiene il corpo in una postura bilanciata e armonica, praticamente non compie alcuno sforzo (cosa utile anche per chi riceve il trattamento!) e più facilmente può portare tutta la propria attenzione sul "sentire" l'energia del cliente.

E' una forma di trattamento che consente di sciogliere molta tensione e di trattare in modi adeguati parti del corpo - schiena, glutei e gambe in particolare - che hanno spesso bisogno di un tocco più intenso. Contrariamente a quanto si può pensare non sono le "dimensioni" del corpo del cliente a consigliare o meno l'uso dei piedi nel massaggio, ma lo stato energetico del corpo nel momento in cui avviene la sessione.

Inoltre per alcuni - ad esempio alcuni clienti di origine russa o slava - la percezione del proprio corpo è spesso differente da quella "comune" ed è richiesta una pressione quantomeno più energica che solo l'ausilio di gran parte del peso dell'operatore può garantire.



Menù argomenti correlati ("Tecniche di massaggio"):

Mostra il menù principale